Il sole: un immensa fornace

Durata: 2 ore
N. alunni: Max una classe
Età consigliata: Anni da 9 a 90.

Incontro dedicato a scoprire la stella più a noi vicina: il Sole. Con l'ausilio di proiezione di slide percorreremo tutti insieme ad un fantastico viaggio che ci porterà fino a raggiungere il suo caldissimo nucleo scoprendo ed osservando straordinari ed affascinanti fenomeni che ogni istante si susseguono su di esso. Partiremo dall'estremità della Via Lattea, la nostra galassia, per capire dove il Sole e l'intero Sistema Solare è situato in essa per poi passare ad un confronto diretto delle sue dimensioni con tutti gli otto pianeti del Sistema Solare e con le più famose e conosciute stelle dei nostri cieli. Davanti a noi ora la sua immensa struttura fino a giungere a comprendere cosa si intenda per attività solare. Osserveremo, attraverso spettacolari immagini giunte dalle Sonde spaziali, ogni struttura e fenomeno che fanno parte dell'intera sua attività. Un particolare sguardo ed attenzione la rivolgeremo alle macchie solari oggetto, se saranno presenti sulla fotosfera, delle nostre successive osservazioni direttamente al telescopio con idonei filtri professionali. Tematiche come vento solare, tempeste magnetiche animeranno la parte centrale del laboratorio rimanendo sbalorditi da come questi fenomeni stellari interagiscono strettamente con il nostro pianeta dando origine anche a spettacolari aurore boreali: l'opportunità di ammirare alcuni fra i più spettacolari scatti fotografici realizzati in questi anni. L'eliosfera, la morte della nostra stella in una particolarissima e coloratissima nebulosa planetaria...il destino del nostro pianeta ci porteranno verso la conclusione del nostro incontro!!! Termineremo con utili consigli per la corretta osservazione e esposizione solare di tutti noi...

ESPERIENZA PRATICA :
Condizioni meteo permettendo, si potrà fare osservazione diretta del Sole grazie all'utilizzo di telescopio professionale dotato di idoneo filtro protettivo: si osserverà l'intera fotosfera, le macchie solari (se presenti!!!) distinguendo le strutture che le compongono (penombre, ombre, ecc...). Se le condizioni meteo non lo permetteranno si fisserà una data successiva per l'osservazione (durata complessiva un'ora circa) a seconda della disponibilità del Docente in carica. In caso non fosse possibile anche in una seconda occasione il Laboratorio si considererà concluso.